beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Emulatore Virtual Boy

Provare l’ebrezza di avere la Pecora Nera delle console Nintendo in casa e finalmente poter giocare a Virtual Boy Wario Land!

  • Scaricate l’emulatore da qui https://code.google.com/p/vbjin-ovr/
  • Fate il dump delle vostre cartucce ed inserite le rom in una cartella “roms” (:V)
  • Lanciate il programma
  • Ricordatevi di configurare il controller cliccando su “config” e poi “input config”
  • Cliccate su “view” poi “coloring” scegliete Grayscale, non lasciate il rosso altrimenti morite giovani
  • Cliccate su “view” poi “Splitting Mode” scegliete Oculus Rift
  • Cliccate su “view” poi “video display” scegliete “Both”
  • Oculus Rift in Direct Mode.
  • Andate su “file” poi “open rom” e scegliete una rom, si aprirà automaticamente sia sullo schermo che sul Rift.

Provare l’ebrezza di avere la Pecora Nera delle console Nintendo in casa e finalmente poter giocare a Virtual Boy Wario Land!

Un lavoro fatto bene

null

L’emulazione Virtual Boy e l’Oculus Rift sembrano una cosa scontata, visto la forma molto simile e l’esperienza tridimensionale, però la cosa che lascia stupiti è come funzioni bene. La possibilità sopratutto di poter togliere definitivamente dalle scatole quello, stramaledetto, colore Rosso tipico del Virtual Boy fa apprezzare un pò di più quel minimo sforzo che fu fatto all’epoca. Virtual Boy era un prodotto pionieristico e pensato veramente col culo, però c’ha lasciato una perla che purtroppo, ancora oggi, è seppellita sotto lo scempio: Virtual Boy Wario Land.

3D before it was cool

null

Che Wario sia uno dei miei personaggi Nintendo preferiti penso sia evidente no? Non avevo mai avuto il piacere di poter giocare a lungo a questo titolo, quindi poterlo avere in casa, e senza troppi mal di testa, è stato emozionante.

E’ un platform della serie Wario, ed è a metà tra Wario Land 2 e Wario Land 3. Non ha una mappa, ma ha un sacco di backtracking e segreti da scoprire. Sono stupito da quanto il 3D sia usato in maniera intelligente per gli enigmi, gli attacchi dei nemici ed i segreti da scoprire. Addirittura si sviluppa su due livelli diversi di profondità, roba veramente avanti di decenni.

null

Praticamente sto gioco urla “3DS” da ogni pixel. Anche perchè, diciamocelo, bella esperienza ma ancora una volta poco comoda, su un portatile, con quelle feature native, andrebbe 100 volte meglio. Come Mario Clash anche, non mi dispiacerebbe. Il resto…

Argh

null

Lo sapevate che Nintendo aveva fatto una versione bimbominchia tridimensionale inutilizzabile di Tetris? Ed un Mario Golf ingiocabile? Un gioco di Boxe coi robottoni (preso in prestito in Wonderful 101 anni dopo)? Uno sparatutto?

null

Bene. Fanno tutti schifo. Ora potete tornare a giocare Wario.

Barf Level: 2

null

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

11 agosto 2014 Categoria: Oculus-Rift-dk2

Commenti

Speciali

uncharted_header

Speciale Uncharted

Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice che [...]

CSVrHv6WsAAFqoX

PSW’15 – Playstation Conference [parte 2]

Tekken 7 Torna anche il picchiaduro Namco. E’ il “sette” in ordine di uscita, ma la storia che lega i personaggi funge da prequel dell’intera serie. Gran Turismo Sport (esclusiva) Torna su PS4 GT, ma sarà incentrato pesantemente sull’online, tanto che hanno annunciato una cosa che potrebbe essere fantastica quanto inutile: le prove online dei [...]

pwg2015_comic_beavers

PSW’15 – Playstation Conference [parte 1]

Ricicliamo una vecchia striscia (opportunamente modificata :V), perchè il 27 Ottobre 2015, in quel di Parigi, si è consumata l’ennesima tragedia in casa Microsoft: Playstation organizza un media briefing per la Paris Games Week e droppa. Droppa ancora. Droppa di peso. Tra qualche istante si racconterà cosa, ma ritorneremo sul discorso “Console War” a fine [...]

TMO's Beavers è un marchio registrato
Creato e diretto da Marco Giammetti dal 2004 a oggi.
Programmazione Augusto Silvino | Grafica, xhtml e css by Marco Giammetti | Creato con orgoglio su Wordpress
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione sono coperti da copyright è quindi vietata la riproduzione anche parziale di contenuti sia grafici che testuali senza autorizzazione.

TMO's Beavers è un prodotto Tmoproject