beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Resogun

Purtroppo non è un gioco in cui si restituiscono pistole usate!

Resogun

Con PS+ già al lancio della nuova console sono stati regalati due giochi. Analizziamo il primo.

null

FACCIAMO CASINO ATTORNO AD UN CILINDRO, Resogun si può riassumere facilmente in quella frase.
Il gioco è uno sparatutto bidimensionale che però non si sviluppa lungo una linea orizzontale o verticale come classico nel genere, bensì attorno ad un cilindro chiuso. In pratica, andando sempre nella stessa direzione ritorneremo al punto di partenza (Choplifter docet per chi è abbastanza vecchio da ricordarselo ndTMO).
Non sono sicurissimo che il gioco abbia una trama, so solo che durante i livelli si devono salvare degli umani. Essi sono normalmente rinchiusi in delle gabbie ed occasionalmente il gioco annuncia che un Keeper è stato identificato. I keepers sono nemici che brillano di una leggera luce verde; eliminandoli in tempi brevi la gabbietta dell’umano si apre, possiamo raccoglierlo e salvarlo. Se ci mettiamo troppo tempo ed escono dallo schermo allora l’umano morirà, costandoci punti preziosi.
I punti sono a tutti gli effetti l’unica cosa che si spinge a giocare, visto che il gioco è dotato di una leatherboard online con cui confrontare i nostri punteggi su scala globale.

[HTML1]

La grafica del gioco è interessante, non è il miglior prodotto della next gen ma non è nemmeno da buttare via. Coloratissima e pieni di effetti particellari fa il suo sporco lavoro per intrattenerci.
L’audio è sublime e fa pieno uso delle casse poste sul dualshock.
Il gioco è frenetico e giocabilissimo. Facile da imparare ma complesso da padroneggiare e spingerà i vostri riflessi al limite soprattutto nelle modalità più avanzate; ed anche con le poche azioni a nostra disposizione (movimento, sparo a destra ed a sinistra, uno scatto in avanti, la classica bomba per distruggere tutto a schermo ed un attacco molto potente ma limitato) dovremmo respingere ondate dopo ondate di nemici.
Il gioco permette di scegliere una fra le tre navicelle disponibili, ognuna con caratteristiche leggermente diverse ed un tipo di sparo (che si potenzierà mano a mano che raccogliamo bonus uccidendo nemici) che varia. La navicella più agile e veloce sparerà un colpo molto potente, mentre la meno agile sparerà un colpo multiplo che diventerà a ricerca (fortemente consigliata questa navicella). C’è anche la classica nave bilanciata, che però non è ne carne nne pesce ed a me non piace per nulla.
Visto che vi arriverà gratis con la console scaricatelo, non ve ne pentirete (dagli sviluppatori di Super Stardust non mi aspettavo di meno ndTMO), anzi avrete fra le mani uno dei titoli più forti di questo lancio di generazione.

null7

Un articolo di Prophet

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

Sono capitato su questo sito di pazzi parecchio tempo fa, un semplice lettore come voi comuni mortali, ed il sito era differente allora; tutto era più semplice a quei tempi. Ma un giorno cominciarono le recensioni, e sentii un disturbo nella forza. TMO, Pupo e LostTrainDude erano soli e disperati, e solamente il successore della divina recensione di Hokuto poteva salvarli, ma era occupato. Quindi ho cominciato a dare una mano io. Gioco ai videogiochi da quando convinsi i miei genitori a regalarmi un Master System per Natale, e da allora non c'è stato giorno in cui non abbia trovato un modo per fare una partita ad un qualunque sistema di intrattenimento elettronico. Questo purtroppo ha generato in me un errore critico di sistema, da cui è nato Casimiro; personificazione di tutto ciò che c'è di sbagliato e corrotto nella community dei videogiocatori. Almeno ci fa ridere.

02 Dicembre 2013
Categoria: Comics, Review

Commenti

2 risposte a “Resogun”

  1. Luca Zanella ha detto:

    Avevo quasi battuto il record. Grazie TMO :V

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]

TMO's Beavers è un marchio registrato
Creato e diretto da Marco Giammetti dal 2004 a oggi.
Programmazione Augusto Silvino | Grafica, xhtml e css by Marco Giammetti | Creato con orgoglio su Wordpress
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione sono coperti da copyright è quindi vietata la riproduzione anche parziale di contenuti sia grafici che testuali senza autorizzazione.

TMO's Beavers è un prodotto Tmoproject