beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Design Industriale

Ne ordino 5! XD
Comunque Insomniac mi ha sorpreso. Voglio dire, mi sono fatto tutte e 2 le avventure per ps3 in una settimana apposta perchè volevo essere pronto per l’ultimo capitolo. Mentre giocavo gli episodi precedenti c’era sempre un aria come di, non so, come di mancanza di cura, qualcosa non funzionava, nonostante l’enorme divertimento. Messo dentro questo capitolo dal retrocopertina sgrammaticato (“chi sarà abbastanza tempo da battere Ratchet & Clank” per me entra negli annali delle braccia rubate all’ agricoltura) si viene investiti da una sensazione che non riesco a definire in modo migliore che “rareware dei tempi andati”. Il gioco rispetto alle precedenti incarnazioni è migliorato sotto tutti i punti di vista grafici possibili, quindi animazioni riviste, completamente, mole poligonale decisamente maggiore, modelli di altissimo livello, ombre in realtime, la mia adorata acqua poligonale di Resistance 2, e via dicendo. Tutto benissimo, 60fps, nessun tearing, praticamente una belva, non come uncharted, ma per la miseria, c’ha classe. Poi viene il gioco, che praticamente riprende quello che era sua di diritto prima di Mario Galaxy (e l’ho scoperto solo di recente) con pianeti e pianetini da esplorare (e da scaricare, impara nintendo) che non avranno di certo il level design di Mario, ma sono dannatamente divertenti e platformosi. Poi c’è la libertà di vagare nelle galassie, prendere missioni secondarie, scovare i segreti, potenziare le armi, ritrovare gli zoni… tutto, come dicevo, molto rareware. Un sacco di contenuti, e non buttati li a caso, un sacco di dialoghi, e sempre brillanti, un sacco di missioni varie e armi, fasi platform, enigmi e sparatorie allo stato dell’ arte per gli action shooter.
Leggo in giro che R&C è un “more of the same”. Beh, dalla mia vaga esperienza, per quanto mi riguarda, la differenza di CURA, perchè di questo si tratta, di questo gioco, non è seconda a nessuno.
Lunga vita ad Insomniac.
Ora non fate stronzate con Resistance 3, grazie.

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

16 Novembre 2009
Categoria: Comics

Commenti

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]