beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Star Wars Battlefront Beta

Tutti la volevano, tutti l’aspettavano, tutti bramavano la beta di Star Wars Battlefront, pure Disney. E quando è uscita che è successo? La gente si è strappata i capelli e ha tagliato via le treccine da jedi, altri si sono consumati gli occhi in attesa del matchmaking infinito, altri hanno bestemmiato Jar Jar Binks (perchè comunque ci sta sempre). No, niente di tutto questo.
Personalmente, nonostante mi piaccia Star Wars e i giorni della beta siano stati 4 (+1 di prolungamento), non ho sentito il bisogno spasmodico di giocarci, non fino alle 3 di notte dell’ultimo giorno a disposizione, come sempre all’ultimo. E no, non c’è stato alcun problema di sorta provando il gioco su Xbox One. In realtà su PC mi dava un problema con un driver della mia scheda video (Geforce 970, non proprio vetusta..) e non riuscendo a rimediare ho optato per lo scatolone nero griffato Microsoft. (ma guarda un pò… :V ndTMO)

Ha funzionato tutto liscio liscio come l’olio, senza tempi d’attesa, bug strani ecc ecc.
Mi è piaciuto? Sì, mi è piaciuto, grazie, arrivederci.

Potrei raccontarvi di quanto sia stato interessante sviscerare ogni minimo anfratto della mappa della battaglia di Hoth, di quante kill ho fatto arrivando primo in classifica o di come sia stato figo pilotare l’AT-AT. Invece sono riuscito a fare 2 partite in croce, di notte, con gli occhi che mi sanguinavano pensando che il giorno seguente avrei avuto un aspetto talmente rilassato e riposato da far invidia al cast de L’alba dei morti viventi.

Le ho pese talmente tanto, arrivando nelle ultime posizioni e facendo qualche kill in croce, non capendo sostanzialmente quasi nulla di quello che c’era da fare, a parte l’obiettivo finale e cercare di tirare giù le AT-AT senza sbavare troppo guardandole. (fino ad ora mi sembra una buona media! :V ndTMO).

Non puoi non ammirare cotanto po po di roba. Sentirti così piccolo quando il piede del camminatore si alza, osservarne l’ombra proiettata sulla neve mentre si abbassa e proseguire con gli occhi in su fino alla testa che ruota da una parte e dall’altra sembrando quasi viva. Non ha prezzo. Oddio, magari evitare di far pagare una cinquantina di euro il titolo e un’altra cinquantina di cucuzze il season pass aiuterebbe non poco di questi tempi, ma EA vuole che i tributi vengano pagati, per cui, quando uscirà ci sarà da calare i piccioli.

Fatto sta che il gioco sembra meritare, la grafica è da bavetta con scarpetta e forse l’effetto neve è una delle cose che più mi ha colpito. (pure ti arrestano se non la finisci di fare queste allusioni alle droghe… :V ndTMO) Stare nelle trincee, abbassarsi e tornare su, vedere a ridosso la neve che sembra reale o le impronte lasciate dai tuoi compagni che sfrecciano da una parte all’altra rincorsi dai laser nemici mentre in cielo infuria la battaglia con x-wing, a-wing, snow speeder e y-wing che cercano di darle di santa ragione a tie-fighter e tie-interceptor, oltre alla già citata AT-AT e anche AT-ST.

Tanta roba signori, senza contare che, se vi va bene, potrete anche impersonare Luke Skywalker e saltellare a destra e sinistra con la spada laser, oppure ansimare dal profondo nei panni di Darth Vader. Il gioco inoltre, pur essendo un classico FPS, non è frenetico e ve lo dice uno che ha problemi di stomaco con questi giochi. Insomma potrete anche appartarvi da qualche parte per godervi la battaglia (almeno finchè non vi shotteranno, giustamente), o acquattarvi dietro ad una roccia della collina per recuperare le energie in attesa di una nuova sfuriata di laser: non ci sono proiettili, le armi si surriscaldano ed hanno bisogno anch’esse di riposo per essere riutilizzate.

Il campo di battaglia è disseminato di power ups vari, permetteranno al proprio personaggio, oltre che di pestare in game, anche di crescere di livello una volta finita la battaglia, vinta o persa che sia; il tutto per poter sbloccare nuove armi e abilità.
C’è tanto da divertirsi in un campo di battaglia innevato 20 vs 20; il mio rammarico più grande è stato non riuscire a trovare i power up per poter pilotare anche un solo velivolo, ma il fatto che le partite durino poco invoglia a riprovare a farsi ammazzare (male) com’è successo a me. Sì, forse è un incentivo al masochismo ma è un masochismo dolce, con sottofondo di John Williams.

I comandi utilizzati sono quelli standard per gli FPS, ovvero control stick di sinistra per muoversi e correre se premuto, mentre quello di destra ruota la visuale, grilletto LT per mirare zoomando e RT per fare fuoco; B per abbassarsi e alzarsi e gli altri tasti per utilizzare altri oggetti trovati sul campo. Non ho trovato, perchè probabilmente ancora non presente, un tasto o una combinazione di tasti per passare in terza persona anzichè in prima. Forse è settabile dalle impostazioni, ma non ci giurerei. In ogni caso pare sia stato dichiarato da EA che si potrà giocare in entrambe le modalità a piacimento e questa, per quanto mi riguarda, è una grande cosa.

Mi è spiaciuto non poter provare le altre modalità a disposizione, ovvero la modalità survival in cui affronti ondate di nemici in single player o coop a 2 giocatori e quella 6 VS 6 che è un capture & hold, dove devi catturare e difendere i pod, chi ne cattura di più vince. Ovviamente quando il gioco uscirà il 19 novembre, le modalità disponibili non saranno solo queste, ma se ne aggiungeranno altre interessanti.

La mia esperienza con la beta di BF si ferma qui: vi ho potuto raccontare l’esperienza di gioco di un utente medio che ha poco tempo per giocare e si è ricordato all’ultimo che poteva scaricare e giocare, seppure per poco, la beta di uno dei giochi di Star Wars. Si preannuncia un ottimo titolo, godibile da tutti ed esaltante per gli appassionati della saga di Lucas.
Non vedo l’ora di poterlo rigiocare per trovare qualche magagna o per poter finalmente capire cosa si deve fare nella battaglia oltre venire uccisi. :V

Un articolo di gog3

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

piace scegliere le vie difficili, difatti sono un grafico in Italia. Le cose si sono ulteriormente complicate quando Er Pupo mi ha chiamato per chiedermi se volevo unirmi alla banda dei Castori. In peggio. Spero, tramite le cose che scrivo e scriverò qui di incrementare l’odio che le persone hanno nei miei confronti. ODIATEMI, anche perchè uso le X al posto delle Z, ma cercherò di non farlo.

20 Ottobre 2015
Categoria: Comics

Commenti

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]