beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

L’unione fa la forza

Avrei dovuto fare dei disegni relativi agli annunci stratosferici di questo E3, mi sono preso un attimo di pausa per ragionare però su una questione: la situazione della Ubisoft per la mancanza di Donne nell’ ultimo Assassins Creed. Ubisoft è una società che ha modi discutibili di portare avanti i progetti, sopratutto perchè spara palle che manco Pinocchio, però vorrei dire una cosa ai giornalisti che hanno cominciato questa caccia allo stregone:

Ma quando nel multiplayer, In Assassins Creed Bloodlines e Assassins Creed Liberation (ed in AC4) c’erano delle donne, voi dove stavate? Da Brotherhood in poi i personaggi femminili “attivi” sono sempre stati tantissimi. Io avevo un intero esercito di Assassine, tutte femmine.

Se questa volta NON hanno voluto mettere una dama nel quartetto, perchè dovete spaccare i coglioni alla gente? Magari è legato alla storia, che dite? Ce la dovevano inserire per forza una donna per convenzione?!

Adesso mi metto e pianto un casino perchè in Tomb Raider non ci sono salsicce. Oh, a me non è che mi piacca vedere cazzi, sia chiaro, pure in Outlast non era proprio piacevole vedere uomini nudi, infatti trovo che sia molto MENO sessista creare una storia attorno a 4 protagonisti che mettere per forza una gnocca di mezzo, che tanto come minimo sarebbe finita a culo all’ aria e tette al vento. Anzi no, scusate, ci voleva la femmina forte, che so, tipo Faith. Così poi dovevamo sorbirci quell’altro lato di malati che dice che non ci sono abbastanza zizze (presente :V ndTMO).

Insomma vedete di non cercare il click facile, perchè per quanto mi riguarda, siete veramente ridicoli.
Questo post non è dedicato a nessuno in particolare, se qualcuno si offende, andasse a fare il personaggio femminile in Assassins Creed Unity.

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

12 Giugno 2014
Categoria: Comics, e32014

Commenti

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]