beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Lo stringitore di pistole

Roba da Vulvia, tipo lo spingitore di Cavalieri. Ed invece no, parliamo di Gunstringer (e Fruit Ninja), il primo gioco che mi fa ringraziare il cielo di avere un Kinect in casa. Come giustamente mi faceva notare la mia lei durante le sessioni di gioco Gustringer è qualcosa di mai visto: l’integrazione delle persone vere in un contesto videoludico, tutta la messa in scena del palcoscenico con le marionette miscelata ad una magistrale la realizzazione. Come se the Maw, Splosion Man e Comic Jumper fossero stati solo un (bellissimo) assaggio di quello che Twisted Pixel aveva in serbo per noi.

L’originalità della modellazione dei personaggi fatti per sembrare creati da materiali di riciclo (un pò come in Little Big Planet, solo meno elementare) è alle volte spiazzante, sembra di assistere sul serio ad uno spettacolo televisivo in cui voi, il marionettista, altro non dovete fare che puntare con il ditino, spostare il personaggio e sparare. Poche mosse, poca libertà, pensate ad una specie di Cabal o Blood Bros di pezza ed avrete Gunstringer. Ancora una volta Twisted Pixel ha infatti pescato nel mare della giocabilità per tirare fuori l’essenza del divertimento spicciolo, oltretutto con un Kinect che, stento a crederci, funziona anche da seduto, così potete ascoltare il fenomenale sonoro senza stancare le gambucce.

Gunstringer non sarà il gioco più longevo del pianeta (6 ore per uno sparatutto su rotaie poco non è comunque) ma è un vero spasso: la modalità Hardcore vi porterà via un pò di tempo in più, così come la possibilità di giocare in cooperativo. Oltretutto è venduto su Shopto a 16 sterline, con incluso un codice per scaricare Fruit Ninja, secondo gioco della serie “Hallelujah funziona il Kinect” altro non è che il porting migliorato e leggermente rallentato dell’ originale per cellulari con simpatiche opzioni multiplayer.

null

Nel marasma di uscite di questo periodo Gunstringer resterà probabilmente poco visibile. Faccio i migliori auguri a Twisted Pixel per la recente acquisizione da parte di Microsoft e non vedo sinceramente l’ora di vedere il loro prossimo titolo.

Alla prossima!

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

17 Ottobre 2011
Categoria: Comics

Commenti

8 risposte a “Lo stringitore di pistole”

  1. P-Dave ha detto:

    Che c’aveva dietro qualcuno che gli spingeva? :0

    Cazzarola, non provare a farmi venire voglia di Kinect che non ho lo spazio! :rosic:

  2. Prophet ha detto:

    A me Kinect continua a non attirare un ciufolo e mezzo invece. Sono comunque contento per il TMO, visto che prima di Gunstringer credo abbia rosicato ogni giorno per aver comprato Failnekt.

  3. asavaris ha detto:

    Di gunstringer ho giocato solo la demo: bellissima idea quella dello spettacolo teatrale, ma pessima la realizzazione tecnica in generale. Avrei chiuso un’occhio se fosse stato un gioco DD.

    Fruit ninja è realizzato splendidamente e adatto a chiunque. Sono molto contento averlo comprato in un raptus compulsivo da stress lavorativo.

    A mio avviso, il gioco migliore x kinect, da tutti i punti di vista, è in assoluto Dance Central. Non x il ballo in sé, ma perché alla harmonix sono riusciti lì dove la microsoft ha fallito con i suoi titoli: mettere in risalto i punti forti della periferica nascondendone i difetti.

    • the TMO ha detto:

      Oddio la realizzazione tecnica di Gunstringer non è assolutamente pessima, anzi, ha dei momenti veramente belli :)
      Oltretutto è un ORS fatto di pupazzi creati da oggetti, non è che si può pretendere “pupazzone” gears. ;)

  4. asavaris ha detto:

    Bellissima la vignetta sul ninja fruit! XD

  5. asavaris ha detto:

    Errr… “Fruit ninja” :rolleyes:

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]