beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Sony al Tokyo Game Show

La conferenza Sony è andata in scena. Le novità rispetto alle ultime conferenze occidentali sono state poche. PS Vita arriverà in Giappone il 17 Dicembre e costerà 29,980 Yen (289 Euro) la versione 3G (con NTT Docomo come partner per la connessione), e 24,980 Yen (239 Euro) la versione WiFi Only. Per la connessione 3G si userà un sistema pre-pay, che costerà circa 20 Euro per 20 ore di connessione o quasi 50 euro per 100 ore.
Poi si è cominciato a parlare di giochi, ed il primo a salire sul palco è stato Shinji Hashimoto di SquareEnix, che ha annunciato un edizione speciale per i dieci anni di Final Fantasy X in sviluppo per PS3 e PS Vita. Lo stesso Hashimoto ha annunciato anche Lord of Apocalypse (Action-RPG) e Hell’s Army (non si sa cosa sia ancora, ma uscirà a Dicembre) entrambi per PS Vita. Ha concoluso dicendo che Final Fantasy Type-0 arriverà sulle PSP giapponesi il 27 Ottobre, mentre Final Fantasy XIII-2 arriverà su PS3 a Dicembre.

Dopo Square è stato il momento di Konami, con nientepopodimenoche Mr. Hideo Kojima sul palco, che ha parlato ancora del “suo” Transfarring tra i giochi PS3-PS Vita e PS3-PSP. Dopodichè ha annunciato che la Metal Gear Solid HD Collection arriverà anche PS Vita nel 2012. Si è visto anche un minivideo di Zone of the Enders HD collection, anch’esso previsto per il 2012. Poi Kojima ha parlato del suo Fox Engine, il motore proprietario del suo team, dicendo che il motore gira anche su PS Vita, e permetterà dunque di avere due versioni del gioco (PS3-PS Vita) in un colpo solo. Niente di nuovo invece sul suo prossimo lavoro.

Kojima lascia il posto sul palco a Yoshi Ono, producer di Ultimate Marvel vs Capcom 3, che conferma la versione PS Vita e dice che sarà uno dei giochi al lancio. Ono fa sapere che il gioco sfrutterà il sistema Near per trovare altri giocatori da sfidare online. Apparizione fugace.

Sale sul palco il boss di SCE Japan, che torna a parlare di PS Vita, dicendo che la portatile arriverà sugli scaffali giapponesi con ben 26 giochi al lancio, tra i quali Everybody Golf 6, Ridge Racer, un gioco su Michael Jackson (the Experience? nd Er`Pupo), BlazeBlue, F1 2011, Virtua Tennis 4 e un certo Dream Club Portable.
Intanto sul palco arrivano anche alcuni sviluppatori interni, e dicono che entro Marzo del 2012 la PS Vita giapponese avrà già 100 titoli disponibili sugli scaffali dei negozi.

Poi il discorso si è spostato sui traguardi di SCE, tra i quali i 51,8 milioni di PS3 e i 71,5 milioni di PSP distribuite WorldWide.Sono state annunciate per il mercato giapponese le PS3 di colore rosso e blu e le PSP rosse e nere. Poi si è parlato ancora di PS Vita, e di come Sony ci punti molto. Sono state spiegate alcune funzionalità social del titolo Gravity Daze ed è stato mostrato il multiplayer a quattro giocatori di Everybody Golf 6.

Di seguito sono state mostrate alcune feature di Vita, come l’impostazione di ora e data, la navigazione nei menù, e tante altre cose interessanti fino a un certo punto quando la persona che le prova non siamo noi. Confermati ovviamente il browser internet e le applicazioni per Facebook, Twitter, Skype e Foursquare.

Fine.

1

Commenti

Una replica a “Sony al Tokyo Game Show”

  1. Prophet ha detto:

    Di tutti i titoli citati mi sento un po’ attratto solo da ZoE HD e Metal Gear HD.

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]