beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

L’innominabile [UPDATE]

Riassumiamo la situazione Anonymous VS Sony.

Cosa è successo

  • Sony elimina la possibilità di installare un sistema operativo alternativo (nella fattispecie Linux) su Ps3 con un update del sistema
  • l’hacker GeoHot scopre una falla grazie alla quale riesce a far girare non solo nuovamente il sistema operativo, ma anche software homebrew
  • Cominciano a girare i loader per giochi copiati.
  • Sony si incazza e minaccia querele
  • GeoHot fa lo smargiasso e rilascia svariati filmati su Youtube per perculare Sony dicendo che ha fatto tutto per il software libero su PS3
  • Sony prende le vie legali, dando di matto, cercando GeoHot su tutto il globo, richiedendo le ID di CHIUNQUE avesse guardato i suoi filmati sul tubo
  • Sony fa aggiornamenti a raffica su PSN (scassando anche un pò le scatole) per arginare la pirateria.
  • GeoHot chiede soldi alla community per difendersi e incassa più di 20.000$
  • Sony scopra che GeoHot non ha mai avuto neanche un account PSN e che quindi della PS3 e del software libero se ne frega.
  • Sony riesce a ricevere il permesso di visualizzare gli account delle persone che hanno fatto donazioni per prendere eventuali provvedimenti.
  • Si presume che GeoHot sia scappato in Sud America, si scopre che è tutta una bufala, il processo procede

Nerd Rage

Alcuni giorni fa un messaggio “anonimo” viene recapitato sul canale #OpSony dove si dichiara che “Operation Payback” è iniziata. Consiste nel creare problemi a Sony di ogni genere. All’inizio sembra la classica idiozia, ma poi scatta il panico:

Il gruppo dichiara che Sony è colpevole di vittimismo e che il software libero è un diritto di tutti, in pratica con le azioni legali contro GeoHot si sono incazzati degli Hacker ancora più cazzuti; le azioni di Anonymous si fanno sentire quasi immediatamente:

– Blocco di Playstation.com
– Blocco del PSN
– Blocco di Sony.com
Minacce ai dipendenti Sony

In più hanno rilasciato questo messaggio video dicendo che “gli attacchi continueranno”.

[HTML1]

Per quanto tutto questo stia portando ENORMI problemi all’ utenza non nego una certa eccitazione nel vedere in tempo reale roba che fino a qualche anno fa capitava solo nei film. Chi abbia ragione o torto non sta di certo a me dirlo (e non voglio fare arrabbiare nessuna delle due fazioni, per favore, me la risparmio) mi premeva solo informarvi di quello che sta succedendo.
Vedremo come si evolve.

[UPDATE] Nuovo filmato rilasciato, con le condizioni di “resa” per Sony :O

[HTML2]

Belle le musiche! XD

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

05 Aprile 2011
Categoria: Comics, News

Commenti

14 risposte a “L’innominabile [UPDATE]”

  1. TraXtorM ha detto:

    Sbaaav Death Note :scimmia:

  2. P4T ha detto:

    Quindi ste cose esistono davvero :| Figata.

  3. Mdk7 ha detto:

    Ma GeoHot mica aveva 4 (o 2, non ricordo…) Ps3?
    Avevo letto che Sony era riuscita a sapere anche dove le avesse comprate (una nel GameStop vicino a casa sua, LOL!)

  4. Stimato Ezio ha detto:

    di solito starei dalla parte della hardware house ma in questo caso mi sembra che la sony sia da prendere a calci nelle palle,era tanto difficile mantenere la possibilità di installare sistemi operativi alternativi senza farsi invadere dalla pirateria? non credo. E in più le creazioni di geohot non erano nemmeno mirate al fare partire backup di giochi è_é sony mi hai deluso :(

    • the TMO ha detto:

      Direi che è più difficile trovare una falla in un sistema chiuso che in uno open source ma è solo un ipotesi eh! :0

  5. Stimato Ezio ha detto:

    ah btw questi tizi anonimi sono fantastici,sul serio è una battaglia epica

  6. P-Dave ha detto:

    Impressive, specialmente le conseguenze praticamente immediate delle azioni di Anonymous.

  7. DrNdo ha detto:

    mi ricorda molto i romanzi di Larson. Vai Lizbeth!!!

  8. Ma basta. Attacchi ddos che alla fine hanno colpito solo e soltanto gli utenti. Per colpa degli Hacker salvamondodallemultinazionali io che pago per avere i giochi originali non ho potuto connettermi al PSN per un giorno e mezzo.

    Ma che gli scoppiassero i pc a sti maledetti.

    Difendere gli hacker in questo caso è davvero una cosa lollosa.

  9. Tristan ha detto:

    A me pare una crociata ridicola (e pure barbona) però incredibile quello che riescono a fare :berto:

  10. kingkilium ha detto:

    Dal titolo pensavo che riguardasse la lotta scudetto XD

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]