beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

This Changes Everything [aggiornato]

Perché acquistare la versione Gold di Resident Evil 5 Move Edition (special o turbo o super come suffisso potevano inserirlo eh!) se si possiede gia la versione liscia per 360 o Ps3? Nessun motivo, se non la sperimentazione di controlli mappati e funzionanti, il che non è proprio una novità visto che se è vero che Resident Evil 5 è Resident Evil 4 moddato e pompato graficamente  l’esprienza di gioco non si discosterà molto dalla versione Wii del gia citato quarto capitolo.

La cosa buona è che viene venduto a prezzi irrisori un pò da tutte le parti, l’infamata è che ci si aspetterebbe più una patch al gioco gia in commercio piuttosto che l’ennessima “capcomata” per fregare soldi, che poi con resident evil c’è sempre stata ma almeno era imputabile ad hardware vecchi e software non upgradabili, ricordare tutte le versioni del primo e del secondo capitolo uscite è abbastanza arduo infatti.

Quindi… Il gioco è valido, vecchio nell’ anima se confrontato con un ben più performante ed evoluto Dead Space (venduto ormai al prezzo di un sacchetto di patatine) ma pur sempre un buon action game in terza persona, oltretutto dotato dei 2 DLC che aumentano leggermente l’esigua longevità del gioco liscio.

Insomma  se avete il Move e non avete il gioco originale, essendo un gioco budget, ne vale la pena; se ne avete troppo di resident evil e non vi va giu l’epoca post Mikami lasciate perdere.

Pro

  • Ci sono tutti i DLC che solitamente dovreste pagare 5 sacchi ognuno più il gioco completo e si trova in giro dalle 17 sterline a scendere
  • E’ l’unico gioco “vero” sulla piazza a supportare il Move
  • Non dovrete più usare l’analogico per puntare, ed il puntatore risponde molto bene
  • Nessun segno di Tearing
  • Non avete bisogno di acquistare necessariamente il Sub Controller, il gioco funziona anche tenendo in mano il pad e devo ammettere che è meno peggio di quel che pensavo
  • Una volta imparato a controllare, è divertente

Contro

  • Si ma perchè mi devo adattare IO ai controlli e non il contrario?
  • La conversione per PS3 di Resident Evil è PESSIMA se confrontata con le controparti 360 e PC.
  • Aliasing a non finire
  • Texture a tratti indecenti
  • 6 Giga di installazione
  • Il sistema di puntamento permette appunto di puntare, se volete spostare la telecamera dovrete usare il pad analogico sulla vostra mano sinistra (o destra se siete mancini)
  • ZERO impegno nella conversione per quanto riguarda un adattamento serio dei controlli, praticamente è il set della versione Wii, peccato che per quando è uscito RE4 determinate cose come la “dead zone” ancora non le si conoscevano, ora son passati 4 anni e diventa un pò ridicolo non vederla applicata, soprattutto con un device così preciso
  • Purtroppo non hanno cambiato la trama

Ho aggiunto le mie impressioni sul gioco. Resto dell’ idea che è un ottimo acquisto, anche perchè costa poco e fortunatamente lo si può giocare anche col pad. La versione Move mostra tutti i limiti di un gameplay studiato ed adattato per una macchina e un sistema di controllo totalmente diversi da quelli attuali (e sto parlando del Gamecube, pensate un pò) e che sinceramente avrebbe bisogno di essere letteralamente cancellato e riscritto da zero.

O magari sarebbe semplicemente bastato giocarsi Dead Space.

Questa cosa mi inquieta non poco, perchè secondo me il peggio che possa accadere ad un Device del genere è quello di trovarsi a cavallo tra un Pad (quello del 360 e quello della Ps3) e una politica multipiattaforma che difficilmente vedrà il Move come cardine del Game Design. Ma ne parleremo poi.
Alla prossima, con Sport Champions e le impressioni sul Move in generale.

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

09 Settembre 2010
Categoria: Comics, News

Commenti

4 risposte a “This Changes Everything [aggiornato]”

  1. carmine ha detto:

    con la pallina del move non è comodo sedersi sopra

  2. Enzo ha detto:

    Gioco a Resident Evile da quando avevo la PS1 e l’ultima versione che ho giocato è stata la 4 su GC.
    In generale il titolo non mi entusiasma come un tempo perchè la storia è praticamente sempre la stessa.
    Poi i vari “filmetti” che sono stati fatti hanno contribuito a tutto questo.
    L’unico motivo che mi porterebbe ad acquistare la GOLD EDITION è la tentazione di provare il move :D

    Vi farò sapere la mia impressione :D

    • the TMO ha detto:

      Se devi prendere Resident Evil 5 Gold Edition per vedere se il Move funziona beh, non farlo. E’ il gioco meno indicato del lotto!

Lascia un commento

Speciali

Speciale Uncharted

[HTML1] Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice […]