beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

DarkField VR

Sparacchiando nello spazio (e basta)

  • Scaricate il gioco dal sito ufficiale, il nostro codice è stato fornito dagli sviluppatori stessi, che ringraziamo infinitamente
  • Oculus su Extended o Direct (extended rallenta un pò, ma dipende dal PC)
  • Impostate il VRgame manager
  • Force graphic (se avete una scheda AMD)

Se c’è una cosa che si è capita della VR dalla primissima volta è che con le simulazioni spaziali ci va a braccetto. Ancora di più con i combattimenti.

Alphissima

La versione di Darkfield che ci è stata fornita è solo un assaggio di un progetto decisamente più grande. Enorme direi. Come si può leggere anche sul sito internet c’è l’intenzione di creare un vero e proprio universo basato su missioni single player, missioni coop ed un multiplayer gustoso.

null

In questa versione si possono vedere 2 mappe multiplayer e girovagare/combattere contro i bot.

Base Spaziale

La lobby del giocatore è gestita in prima persona, su un hangar spaziale. Si può girovagare ed interagire con pochissime cose, tipo uno schermo (dove gira il trailer del gioco), guardare le navicelle, usare le opzioni, sempre direttamente integrate nella grafica di gioco.

null

Lo stato è embrionale, infatti si può anche passare attraverso determinati oggetti, ma si comincia ad intravedere uno stile molto cartoonoso del tutto. A meno che non cambi tutto, come è capitato in Discovery > Space (ex Solar System Explorer).

DogFight WOF WOF! :V

Le mappe e l’arrivo nel vivo dell’ azione vengono introdotte sempre da un azione diversa, il lancio da un astronave o l’uscita dall’ iperspazio. Molto simpatico come effetto, davvero.

null

Il resto è un controllo intuitivo di sparo, cambio arma e ricentramento della visuale (essenziale almeno la prima volta che si comincia un combattimento, ma tanto è un millisecondo, premendo in basso sul pad direzionale). Ovviamente il meglio di se lo da con il pad.

null

L’accelerazione viene gestita attraverso il grilletto sinistro, lo sparo con quello destro, diventa tutto intuitivo in pochi istanti.

Alone in the Darkfield

Purtroppo in tutto questo tempo non sono riuscito a fare nemmeno una partita con i BOT, quindi a parte distruggere interi campi di asteroidi non posso dirvi molto su come i combattimenti risultino più o meno equilibrati. C’è la possibilità di customizzare l’equipaggiamento, in base alla fazione scelta, il che potrebbe far intuire che ci sia un bilanciamento negli scontri.

null

Però manco i bot mi cagano, volano per i fatti loro.

Astronavicelline

Lo stile, le texture, sono tutte cose sul quale ci si può ancora lavorare molto. Però devo dire che la trovata del casco come overlay della visuale, in 3D, ed i vetri sporchi con le rifrazioni delle luci sono delle figate assurde. Sono certo che se riusciranno a portare a termine lo sviluppo del gioco nella sua interezza ci si potrebbe trovare con un titolo interessante.

null

Sperando non ci mettano troppo, che la concorrenza di EVE VR si fa gia sentire adesso…

Barf Level: 2

null

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

29 agosto 2014 Categoria: Oculus-Rift-dk2

Commenti

Speciali

uncharted_header

Speciale Uncharted

Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice che [...]

CSVrHv6WsAAFqoX

PSW’15 – Playstation Conference [parte 2]

Tekken 7 Torna anche il picchiaduro Namco. E’ il “sette” in ordine di uscita, ma la storia che lega i personaggi funge da prequel dell’intera serie. Gran Turismo Sport (esclusiva) Torna su PS4 GT, ma sarà incentrato pesantemente sull’online, tanto che hanno annunciato una cosa che potrebbe essere fantastica quanto inutile: le prove online dei [...]

pwg2015_comic_beavers

PSW’15 – Playstation Conference [parte 1]

Ricicliamo una vecchia striscia (opportunamente modificata :V), perchè il 27 Ottobre 2015, in quel di Parigi, si è consumata l’ennesima tragedia in casa Microsoft: Playstation organizza un media briefing per la Paris Games Week e droppa. Droppa ancora. Droppa di peso. Tra qualche istante si racconterà cosa, ma ritorneremo sul discorso “Console War” a fine [...]

TMO's Beavers è un marchio registrato
Creato e diretto da Marco Giammetti dal 2004 a oggi.
Programmazione Augusto Silvino | Grafica, xhtml e css by Marco Giammetti | Creato con orgoglio su Wordpress
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione sono coperti da copyright è quindi vietata la riproduzione anche parziale di contenuti sia grafici che testuali senza autorizzazione.

TMO's Beavers è un prodotto Tmoproject