beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ

Final Fantasy X & X-2 HD Remaster

E ritenetevi fortunati che non ho fatto doppi sensi con il BlitzBall ndTMO

Final Fantasy X & X-2 HD Remaster

Avevo buoni ricordi di Final Fantasy X su Ps2, probabilmente anche dovuti al fatto che Tidus è stato il primo protagonista di un Final Fantasy che io ricordi a non essere sessualmente ambiguo. grazie a Koch Media ho avuto la possibilità di esplorare di nuovo le terre di Spira nella nuova versione HD, sia su Ps3 che su PS Vita.

Sono passati quasi due anni e mezzo dall’annuncio del Tokyo Games Show del 2011, nell’attesa mi chiedevo per quale motivo ad un semplice porting hd servisse tutto questo tempo di sviluppo. La risposta è arrivata non appena ho potuto indossare di nuovo i panni di Tidus, un’ attesa oltremodo giustificata.

Il remake che non ti aspetti

Il gioco è stato completamente migliorato, in alcuni casi ridisegnato in tutti gli elementi grafici, dalle texture degli ambienti a quelle dei personaggi, sopratutto i volti. L’ottimo lavoro di smoothing e con un enorme miglioramento dell’illuminazione e relativi effetti mi è capitato più volte che stentassi a credere di avere sotto gli occhi un gioco per Playstation 2 (la console più spremuta di sempre ndTMO).
Ovviamente il formato video è passato dai vecchi 4:3 ad un 16:9 widescreen, motivo per il quale sono state cambiate alcune inquadrature nel gioco, mentre i FMV non sono stati oggetto di migliorie a livello di rendering ma son stati semplicemente adattati al formato 16:9, ciò non significa che abbiano perso qualità, anzi.
Su tutte e due le console il risultato è molto simile, anche se ovviamente su PSVita il tutto è ancor più bello da guardare grazie all’OLED e alle dimensioni ridotte dello schermo, tanto che ho preferito giocarlo sulla portatile anzichè su home console.

Sotto la veste sfavillante però si nascondono vecchi problemi di collisioni poligonali, tempi un po’ lunghi per alcuni caricamenti a cui probabilmente ci si è disabituati e l’annoso problema dei FMV non skippabili, essendo un gioco di 13 anni fa non mi sento di fargliene una colpa grave.

Anche tutto il comparto audio è stato migliorato, dalle voci alle tracce che compongono l’OST del gioco, e durante i titoli di coda di FF X-2 è possibile ascoltare un racconto di ciò che è avvenuto un anno dopo gli eventi narrati nel titolo scritto da Kazushige Nojima appositamente per la versione remastered di X-2.

Riapprezzare un RPG a turni

Dicevo, Final Fantasy X è stato il capitolo della serie che ho apprezzato di più nonostante non amassi particolarmente RPG con combattimenti a turni e casuali, vuoi per il fatto che all’epoca fossi più attrezzato “tecnologicamente” (Sony Trinitron schermo wega e casse 2.1) di quanto non lo fossi prima, e vuoi anche per la storia che racconta, me lo giocai con piacere. E sarà l’ulteriore mia “maturazione” come videogiocatore rispetto a quell’epoca, ma vi confido che giocare a questa nuova versione mi sta appassionando più di quanto non fece alla sua prima uscita.

Sappiate inoltre che oggetto del remaster sono le versioni di FFX e FFX-2 international mai rilasciate in Nord America ed Europa (trolling before it was cool ndEr`Pupo) e prevedono nuove sfere abilità, una nuova sferografia (opzionale) e, nel caso di FFX-2, una quest inedita.
Purtroppo SquareEnix non ha previsto il cross-buy tra le versioni PS3 e PS Vita, ma è presente il Cross-Save, quindi nel caso decideste di comprare entrambe le versioni e vi servisse un Imodium ma lo avete finito o non lo avete proprio, in poche mosse potrete correre al bagno e continuare a giocare da dove avevate lasciato su Ps3 (e/o viceversa). Per lo scambio dei file c’è una voce apposita nel menù principale del gioco, i salvataggi vengono trasferiti collegando PS3 o PSVita al PSN tramite il vostro account e salvando in cloud il save file che avete in locale. Per ritrovarlo sull’altro dispositivo basta entrare da quest’ultimo sul PSN tramite la voce del menù di gioco prima citata e l’aggiornamento avverrà automaticamente. Funziona esattamente come quello che Kojima chiamò “transfarring” per le riedizioni HD di Metal Gear Solid, facendola passare per una sua invenzione (anche la schermata è quasi identica).

Gran Final

Sono stati una grande sorpresa questi HD Remaster di Final Fantasy X e X-2, tanto che non avrei mai pensato di appassionarmi ad un genere come quello degli RPG con combattimenti a turni, soprattutto di farlo grazie ad un gioco che giocai più di 10 anni fa.
Inutile dire che gli appassionati del genere e soprattutto i fan di Final Fantasy dovrebbero venirne in possesso, ma è consigliato anche a chi non si è mai avvicinato a questo genere e intende quantomeno provarci. In quest’ultimo caso, se scopriste che proprio non è il tipo di gioco che fa per voi, avrete comunque un prodotto con un buon mercato.

E mo dateci il DODICI! ndTMO
8.5

null

Un articolo di Er Pupo

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

Se mi trovo qui é perché sono romano: ho conosciuto Marco all’expocartoon di Roma quando ancora era un fanboy SEGA, scriveva su un sito di Videogiochi che seguivo e si faceva chiamare TMO (senza l’articolo). Con la morte del Dreamcast TMO impazzì, e ne seguirono una serie di eventi (durati 10 anni e passa) che senza motivazione apparente mi hanno portato a scrivere su Beavers. Sapevo di TMO project quando ancora era nella testa di Timo, anche se non ho ancora ben capito cosa sia, e sono a conoscenza della passione, il tempo ed i soldi che ha dedicato da anni a questa parte. Ancora mi chiedo però cosa significasse la sua vecchia mail, “mamameg” (rischierei la scomunica ndTMO) pero’ sono felice e onorato di essere qui. I miei vizi sono solo sigarette e gaming, dunque va da se’ che sto’ sempre senza na lira (cosa che ci accomuna un pò tutti, su questo sito ndTMO)!

25 marzo 2014 Categoria: Comics Review

Ci sono 5 commenti

Commenti

  • Simo

    Ero indeciso se prenderlo o meno, la nostalgia di quegli anni passati mi fotte… il portafogli ti ringrazia

  • Riccardo Raimondi

    Preso, limited. E mi associo alla richiesta del XII!

    • http://beavers.it/ Er`Pupo de Beavers.it

      L’Artbook è bello. Ogni Artwork è commentato dai tipi Square.

  • Godot91

    Non so chi sia Titus, mi devo vergognare? :-(

    • http://beavers.it/ Marco Giammetti

      Perchè sei GGGiovane! :D

Speciali

uncharted_header

Speciale Uncharted

Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice che [...]

CSVrHv6WsAAFqoX

PSW’15 – Playstation Conference [parte 2]

Tekken 7 Torna anche il picchiaduro Namco. E’ il “sette” in ordine di uscita, ma la storia che lega i personaggi funge da prequel dell’intera serie. Gran Turismo Sport (esclusiva) Torna su PS4 GT, ma sarà incentrato pesantemente sull’online, tanto che hanno annunciato una cosa che potrebbe essere fantastica quanto inutile: le prove online dei [...]

pwg2015_comic_beavers

PSW’15 – Playstation Conference [parte 1]

Ricicliamo una vecchia striscia (opportunamente modificata :V), perchè il 27 Ottobre 2015, in quel di Parigi, si è consumata l’ennesima tragedia in casa Microsoft: Playstation organizza un media briefing per la Paris Games Week e droppa. Droppa ancora. Droppa di peso. Tra qualche istante si racconterà cosa, ma ritorneremo sul discorso “Console War” a fine [...]

TMO's Beavers è un marchio registrato
Creato e diretto da Marco Giammetti dal 2004 a oggi.
Programmazione Augusto Silvino | Grafica, xhtml e css by Marco Giammetti | Creato con orgoglio su Wordpress
Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione sono coperti da copyright è quindi vietata la riproduzione anche parziale di contenuti sia grafici che testuali senza autorizzazione.

TMO's Beavers è un prodotto Tmoproject