beavers.it
Cos'è
Beavers?
Se non sapete perchè siete qui questo è il posto giusto dove iniziare.
χ
Slender Man

Slender Man

Penso che sia l’unico modo che ho per ricominciare a dormire la notte, cioè rendere Slender Man un mio disegno e cercare di Esorcizzarlo un pò. Ma chi è Slender Man?

Secondo Creepypasta italia è:

Un uomo alto e pallido, completamente privo di tratti somatici nel volto. Indossa una giacca nera con una cravatta e può far fuoriuscire tantacoli dalle sue spalle.
Capita, in rari casi, che testimoni abbiano visto aprirsi una bocca, fornita di denti aguzzi e una lingua nera molto lunga che usa per strozzare le vittime.
Si dice che Slenderman sia il padre di un bambino morto anticamente in un incendio e che le fiamme gli avessero totalmente sfigurato il viso (ecco perchè lo Slenderman non ha tratti facciali). Questo “padre” da allora si aggira sempre in luoghi dove sono presenti bambini, proprio perchè vuole ritrovare suo figlio morto;
Grazie ai suoi lunghissimi arti puo camminare anche come un ragno e prenderne la forma, oppure può mimetizzarsi trasformandosi in un albero.

Slender Man è un prodotto di Internet, nato per spaventare ovviamente, attorno al quale si è cercato addirittura di dare una valenza storica, come dimostra il post su Knowyourmeme:

Sul forum di Something Awful nel 2009 è stato lanciato un concorso di photoshoppate per creare immagini inquietanti basate su foto apparentemente normali. Il creatore di Something Awful, Victor Surge crea quindi Slender Man, modificando 2 foto in bianco e nero.

null

Le ispirazioni di Victor sarebbero molteplici: dal “Tall Man” del gioco di Yahtzee Chzo Mythos ad alcune leggende risalenti al 16° secolo che riguardano il classico “uomo nero” in chiave Tedesca chiamato Der Großmann.

null

Il tutto ci porta quindi al gioco di Slender Man, ovvero Slender, di cui potete leggere altre informazioni a sul nostro articolo/comics. Non vi nascondo che un pò c’ho la tremarella a scrivere di sta roba di notte, Buon cagotto!

Slender lo potete trovare sul sito ufficiale e scaricarlo gratuitamente per Mac e PC
Per maggiori informazioni sul Gioco leggete qui

Un articolo di the TMO

Puoi trovarmi su Twitter o Facebook

per gli amici Timo, è in realtà Marco E. Giammetti, sul pianeta terra dal 1979 e grafico dal giorno prima. Ha cominciato a mettere le appiccicaticce manine sui videogame all’ età di 3 anni con un Vic 20 e non ha più smesso di giocare da quella data in poi, frequentando sale giochi malfamate e rischiando più volte la bocciatura a scuola per tentare di uccidere quell’ ultimo maledetto boss.

21 agosto 2012 Categoria: Comics Design

Ci sono 2 commenti

Commenti

  • Panorama Vee

    That’s when he joined the Fantastic Four.

    • the_TMO

      Reed Richards Docet

Speciali

uncharted_header

Speciale Uncharted

Con la pubblicazione della Nathan Drake Collection su Ps4 finalmente tutti (non tutti) gli episodi di Uncharted sono stati rimessi a nuovo. Nuova grafica, nuova risoluzione, nuovo sistema di mira, 60fps e texture in abbondanza! Ne approfitto per parlarne un pò a modo mio, come al solito no major spoiler anche perchè Sony dice che [...]

CSVrHv6WsAAFqoX

PSW’15 – Playstation Conference [parte 2]

Tekken 7 Torna anche il picchiaduro Namco. E’ il “sette” in ordine di uscita, ma la storia che lega i personaggi funge da prequel dell’intera serie. Gran Turismo Sport (esclusiva) Torna su PS4 GT, ma sarà incentrato pesantemente sull’online, tanto che hanno annunciato una cosa che potrebbe essere fantastica quanto inutile: le prove online dei [...]

pwg2015_comic_beavers

PSW’15 – Playstation Conference [parte 1]

Ricicliamo una vecchia striscia (opportunamente modificata :V), perchè il 27 Ottobre 2015, in quel di Parigi, si è consumata l’ennesima tragedia in casa Microsoft: Playstation organizza un media briefing per la Paris Games Week e droppa. Droppa ancora. Droppa di peso. Tra qualche istante si racconterà cosa, ma ritorneremo sul discorso “Console War” a fine [...]